Betina Goldstein: nail artist per caso



Betina Goldstein è una nail artist di Los Angeles che si contraddistingue per i piccoli dettagli che inserisce nella decorazione delle unghie.

How Betina Goldstein Went from SNL Intern to Top Editorial Nail Artist | American Salon

La sua carriera nasce quasi per scherzo.

Betina lavorava in vari programmi televisivi dietro le quinte. Un giorno del 2011 un’estetista si licenzia e il team ha urgente bisogno di aiuto.

Così le chiedono se sa stendere lo smalto e lei risponde di sì.

All’epoca non era una professionista, ma da quel giorno si è impegnata per studiare quest’arte da autodidatta.

Non che le piacesse poi così tanto spennellare sulle unghie, ma quando ha visto quello di cui era capace, ha iniziato a divertirsi.

Oggi lavora con celebrità del calibro di Bella Hadid, Zoe Kravitz (figlia di Lenny Kravitz) e Billie Eilish.

Recentemente ha anche inaugurato una sua linea di accessori sotto il brand Double Moss.

La mano raffigurata sullo sfondo bianco in tutte le foto Instagram è la sua.

Lo stile della sua nail art è “minimo”, ma allo stesso tempo è arricchita con dettagli preziosi che non appesantiscono l’unghia.

Per la foto di copertina, l’artista ha utilizzato della saponaria bianca riciclata da un cocktail, adornato con questi fiorellini, che ha bevuto presso un bar di New York.

Questa storia di “successo nato per caso” è il classico esempio che valida l’aforisma:

Trovarsi al posto giusto nel momento giusto.