Positiva al Covid, viola l’obbligo di quarantena per spacciare con il compagno

Montesilvano, PESCARA. Nella mattinata di oggi, 23 gennaio, i carabinieri hanno denunciato una coppia per detenzione di stupefacenti.

La donna doveva stare in casa con l’obbligo di quarantena, essendo risultata positiva al Covid. Invece, si trovava in strada con il suo compagno per spacciare.

Durante la perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto:

  • 5 grammi di eroina;
  • 94 grammi di hashish;
  • 0,7 grammi di cocaina;
  • il materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento delle dosi.

La donna è stata denunciata anche per violazione dell’obbligo di isolamento fiduciario.