USA, un cimitero per soli bianchi nega la sepoltura a un afroamericano



Darrell Semien, vice sceriffo di Allen Parish, in Louisiana, è morto il 24 gennaio a causa di un cancro diagnosticato a dicembre.

Allen Parish Sheriff's Deputy Darrell Semien died on January 24, the department announced. His family was initially denied a burial plot at a local cemetery because of his race.

Sua moglie Karla si è recata al cimitero per comprare un lotto di terreno in cui seppellirlo, ma l’addetta lì presente si è rifiutata:

Ha detto che NON poteva vendermi nessun terreno perché quel cimitero è SOLO PER BIANCHI.

Mi ha perfino mostrato dei documenti in cui c’è scritto che solo i bianchi possono essere seppelliti lì.

Era lì in piedi di fronte a me e ai miei figli, wow che schiaffo in faccia.

Non posso credere che succedano queste cose nel 2021.

È quanto riporta la signora in un post sul suo profilo Facebook.

Creig Vizena, presidente dell’Associazione del Cimitero di Oaklin Springs, ha detto che si vergogna per il trattamento riservato alla famiglia Semien.

L’addetta del cimitero ha circa 80 anni ed è stata sollevata dal suo incarico.

Vizena ha dichiarato di non essere a conoscenza del contenuto dei contratti di vendita del cimitero, che risalgono agli anni ’50 e che includono ancora la dicitura

il diritto alla sepoltura dei resti di esseri umani bianchi

e ha detto che

Il problema non è mai emerso prima d’ora.

Mi assumo la piena responsabilità di quanto accaduto.

Sono il presidente di questo consiglio da diversi anni ormai.

Mi assumo la piena responsabilità di non aver letto lo statuto.

I membri del consiglio di amministrazione del cimitero hanno indetto una riunione di emergenza per rimuovere la clausola dal contratto.

Vizena si è scusato e ha offerto alla famiglia uno dei suoi lotti personali in modo che Darrell Semien possa essere sepolto lì. Ma l’offerta è stata declinata.

I cimiteri segregati hanno una lunga storia negli Stati Uniti e i resti di quei capitoli oscuri persistono fino ad oggi.

African American Cemetery - Sullivan's Island South Carolina - Worldwide Cemeteries on Waymarking.com

Today - Racial segregation of cemeteries
Esempio di cimetero segregato: rosso – sezione Confederati, verde – sezione Ebrei, giallo – sezione neri

Nel 2016, la città di Waco, in Texas, ha ordinato la rimozione di una recinzione da un cimitero pubblico utilizzato per separare la sezione bianca dalla sezione nera.

Una recinzione simile è stata rimossa l’anno scorso anche in un cimitero di Mineola, in Texas.

Mineola, Texas. Fonte: CNN

Work begins to remove fence that once divided segregated Mineola cemetery

L’ACLU (Unione delle Libertà Civili Americane) della Louisiana ha esortato l’Associazione del Cimitero di Oaklin Springs a rimuovere qualsiasi riferimento “solo per bianchi” dal suo statuto, citando la decisione della Corte Suprema del 1948 “Shelley v. Kramer” che vieta gli accordi razziali nel settore immobiliare.

È inconcepibile e inaccettabile che la famiglia Semien, o chiunque altro, debba affrontare una così palese discriminazione razziale, specialmente durante un periodo di lutto e dolore

ha scritto l’organizzazione in una lettera.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "In Loving Memory Officer Darrell Semien APSO"
Foto: Facebook